F F Tribuna Libera: luglio 2012

martedì 31 luglio 2012

FRISE E BISCOTTI CEGLIESI ...



C'è un comunicato relativo al CeglieFood festival (lontani i tempi del Puglia Food & Wine …) che si svolgerà a Ceglie l'11 e 12 agosto. Al centro dell'evento enogastronomico ci saranno la frisa cegliese e il biscotto cegliese.
Ce ne aveva già parlato AhiCeglie, costi compresi. (Leggi)


 


La presentazione avverrà sabato prossimo.
Lodevole la scelta di devolvere l’incasso della cena “in anteprima”, che si svolgerà il 10 agosto, in beneficenza ai ristoratori terremotati del’Emilia Romagna attraverso l’associazione “Chef to Chef”. 



Leggiamo che "alla presentazione alla stampa dell'evento parteciperanno: il presidente della Camera di Commercio Alfredo Malcarne, il sindaco di Ceglie Messapica Luigi Caroli, gli assessori Angelo Palmisano (Turismo) e Emanuela Cervari (Attività Produttive), Nicola Ciracì (presidente del cdA del Conservatorio Tito Schipa), l’artista Barty Colucci". 

Emanuela Cervari?? C'è un nuovo assessore e non ce l'avevano detto?


____________________________________________________________________________




E quando su questo blog parliamo dell'amatissima Amministrazione, subito arriva lo "straccio di vesti" su qualche blogghino. Sempre più noioso e ripetitivo. Ma è comunque segno che ciò che viene scritto non lascia lorsignori indifferenti. Anzi, li agita.
Qualcuno, in crisi di argomenti (ma non è obbligatorio scrivere se non si sa cosa scrivere) si meraviglia del fatto che su TribunaLibera (che notoriamente non è simpatizzante dell'amministrazione) ci sia spazio per "pubblicizzare gli eventi dei contestati".

A parte che viene da chiedersi se davvero l'unico pensiero quotidiano di certa gente sia il mio blog, mi sembra di sentire quei vecchi discorsi da scuola stalinista, totalitaria. Non mi ci trovo a mio agio sinceramente. Che TribunaLibera si collochi su una posizione di opposizione civica, non partitica, è una cosa. Ma che per questo si debba per forza criticare tutto tutto... bè sarebbe puerile.

Pur restando molto critico (come molti cegliesi) sul programma di CegliEstate, credo che pubblicizzare gli eventi (molti dei quali sono organizzati al 100% da privati, e meno male che ci sono loro) sia un servizio utile alle tante persone che ci seguono e che vogliano trascorrere una sera a Ceglie.

Poi a proposito delle lezioni su come l'"opposizione" dovrebbe essere, non sappiamo se il modello proposto sia quello della ex opposizione preferita dalla maggioranza, e già testata soprattutto in occasione dei ballottaggi...
La destra sta ancora ringraziando per quella "stampella".
Per fortuna i giovani hanno riportato quel partito nella sua collocazione naturale.

Per il resto ... stikazzi. 





luglio 2012

CEGLIE, CONVALIDATO L'ARRESTO

Flash

Il gip ha convalidato l'arresto dell'uomo che lo scorso 13 luglio era stato trovato in possesso, nella sua abitazione a Ceglie, di un ingente quantitativo di materiale pornografico avente come soggetto minori . 






luglio 2012

lunedì 30 luglio 2012

ANCORA SCEMPIO AI CENTO SCALONI!

A gennaio li avevamo lasciati così...





Oggi, invece, sono così ..........



















Tutte le foto che documentano la vergogna 
potete visionarle cliccando qui


Senza parole.




luglio 2012

Appuntamento questa sera alle 20 a Ceglie



COMUNICATO

Questa sera il Rotaract Club Ceglie Messapica- Terra dei Messapi vi invita all' happy hour della solidarietà... Il Rotaract e l' Unicef insieme per sostenere le donne e i bambini afghani.
Appuntamento per la I° tappa in programma, al Plebiscito 51 dalle ore 20.00 alle ore 22.00 per gustare insieme un favoloso happy hour sorseggiando dei meravigliosi cocktail.

In Anteprima le prossime tappe:
09 Agosto Cicò (S.Sabina)
17 Agosto Piazza Vecchia Cafè, Avocado Frutteria, Rosso Rubino
23 Agosto Capolinea Cafè





luglio 2012

IN NOTTURNA




Ricevo e pubblico il comunicato


Dal 6 all’8 Agosto sesta edizione della sempre crescente manifestazione cegliese.




Con sempre maggior entusiasmo, il “3 vs 3 Basket Night” organizzato da Leonardo Nannavecchia e dalla Nuova Pallacanestro Ceglie torna a far parte del programma CegliEstate in una rinnovata location. Sarà infatti la pista di pattinaggio della zona mercatale riconvertita a campo da streetball ad ospitare la sesta edizione del torneo estivo più amato dagli amanti della palla a spicchi cegliese e del circondario.

Ospiti della manifestazione saranno infatti cestisti dai dodici agli ottant’anni provenienti da Ostuni, Francavilla Fontana, San Michele Salentino, Brindisi ed altre località che avranno l’opportunità di divertirsi per tre fantastiche nottate assieme al sempre crescente numero di appassionati e praticanti cegliesi all’insegna dei valori di entusiasmo, divertimento e fair play.

Formula tradizionale dello streetball sia per i campionati giovanili che per quelli senior: sfide a metà campo con squadre composte da tre o quattro giocatori con tanto di premi in palio grazie al contributo delle aziende Prodet ed Edilizia Messapica s.r.l. di Argentiero Tommaso.

L’organizzazione specifica che il termine ultimo per iscriversi al “3 vs 3 Basket Night” è la giornata di Martedì 31 Luglio; per far ciò è possibile contattare il sig. Leonardo Nannavecchia al numero di cellulare             338 9687943       o lasciare un messaggio in posta su Facebook allo staff composto da Cristina e Dorianna Nannavecchia.

Per restare sempre aggiornati sull’evento è on-line la pagina Facebook6° Torneo 3vs3 “BASKET NIGHT”.








luglio 2012

domenica 29 luglio 2012

Ciro Argese propone la Regione Salento



Ricevo e pubblico il comunicato del consigliere provinciale e segretario provinciale dell'Udc Ciro Argese.



"CON PROVINCE ANNULLATE MEGLIO DUE REGIONI"

“L’elezione indiretta ha condannato le Province a diventare enti di secondo grado”, è quanto ha dichiarato il Segretario Provinciale dell’Udc di Brindisi, Ciro Argese.
“I tagli molto netti delle risorse economiche apportati dal decreto per la spending review , oltre a quelli già effettuati in precedenza”, continua Argese, “hanno tolto alle Province la necessaria autonomia finanziaria. A cosa servirà una nuova super provincia non eletta e senza autonomia finanziaria? Perché non avere il coraggio di pensare a due importanti regioni senza province diventate inutili carrozzoni?
Per questa ragione l’Udc della Provincia di Brindisi chiede ai parlamentari di non approvare l’art. 17 del decreto per impedire la soppressione della nostra provincia e la rivisitazione dei tagli inflitti che porterebbero a scelte drastiche che noi non vogliamo e che mai faremo. Non chiuderemo mai  – afferma Argese - l’Università e la Santa Teresa. Ci batteremo fino in fondo per difendere il nostro territorio e per il mantenimento dei servizi essenziali ai cittadini.
Qualora ci rendessimo conto che ciò non sia più possibile, chiederemo al Presidente Ferrarese, a malincuore, di lasciare. Se invece riusciremo a mantenere tutto, senza però aumentare la pressione fiscale, resteremo e combatteremo per la difesa del nostro territorio, per far sì che anche nel nuovo organismo si abbia la giusta importanza. Brindisi non sarà mai”, conclude Argese, “un territorio annesso ma una realtà determinante in qualsiasi contesto si vada a trovare”. 
                                                                                                              
F.to 
Direzione 
Provinciale UDC di Brindisi


Scrivo un attimo anche la mia opinione.


Per quel che mi riguarda, pur apprezzando l'obiettivo dell'amico Ciro Argese e di tanti altri di tutelare il nostro territorio provinciale, ribadisco (come già scritto alcuni giorni fa) la mia contrarietà all'istituzione addirittura di una nuova Regione. 

Quanto costerebbe a noi cittadini una nuova Regione con un'ulteriore Giunta e Presidente regionale, 10-12 assessori, ulteriori consiglieri regionali (con annesse indennità), ulteriori aree, servizi ed uffici regionali (e periferici), ulteriori auto blu e benefits vari? E, comunque, le Province di Brindisi-Taranto e Lecce resterebbero, nell'ambito delle competenze ridotte.

In un momento in cui i trasferimenti dallo Stato alle Regioni in ambito di spesa sociale, trasporti, sanità sono sempre più ridotti già da oggi, alle Regioni è fatto giocoforza moltiplicare la tassazione su cittadini per poter garantire il livello minimo di servizi per tutti.  E data la profonda crisi economica e di occupazione del territorio delle attuali province di Brindisi, Lecce e Taranto (dove il reddito medio è a percentuali molto basse) questa spesa peserebbe come un macigno sulle spalle di noi cittadini delle attuali tre province. E credo che, come cittadini, abbiamo già pagato abbastanza.

Inoltre il complesso meccanismo costituzionale per la "secessione" e costituzione di una nuova Regione (servirebbe una legge costituzionale approvata da tutto il Parlamento con doppia votazione) fa dubitare sulla sua effettiva fattibilità. E, per di più, dovremmo passare dal bari-centrismo al lecce-centrismo? No, grazie.




P.s. L'UDC è stato da sempre il partito che più di tutti ha spinto per l'abolizione delle Province.


Dubito che oggi, quando è tra l'altro il più convinto sostenitore di questo governo, cambierà idea.



(clicca sull'articolo per ingrandirlo)

E Nando Popu dei SudSoundSystem ...







luglio 2012

Pio e Amedeo questa sera a Ceglie




Photo: Ci siamo, domani finalmente è il grande giorno. . . è quasi tutto pronto, mancano solo gli ultimi dettagli . . . Abbiamo messo sullo stesso palco una selezione di gruppi musicali fra i più apprezzati in tutto il sud Italia. Il duo comico del momento, reduce dal grandissimo successo ottenuto alle IENE, Pio & Amedeo. Tony loco e lo staff della contromano project, e la scuola di danza Tonia bellanova. Lo start di questo grande show, è fissato per le 21.30, si andrà avanti fino a notte fonda.Musica, ballo, e risate vi accompagneranno in uno spettacolo unico!!!! NON MANCATE. . INFO 3934533485.. ROCK ON ! ! !


Questa sera il Royal Oak, storico pub in stile irish a Ceglie, festeggerà i suoi primi 15 anni di attività.
Per questa serata speciale “scenderanno in campo”, a partire dalle 21.30, i "pezzi da 90" delle band che in questi anni si sono esibite presso il locale, diventando “di famiglia” a Ceglie: La combriccola di Vasco, N-Joy Orchestra, Libera nos a malo, Orchestra mancina, Fans 'n' roses, Replay e Scomodamente.

L'evento sarà presentato e “disturbato”, direttamente dalla coppia rivelazione dello show di Italia1 Le Iene”: i pugliesi Pio e Amedeo. (ecco il loro servizio dell'ultima puntata delle Iene di questa stagione)





Alla serata parteciperà anche la scuola di danza "Tonia Bellanova", diretta per l'occasione dalla famosa coreografa romana Francesca CecchiniMedia-partner dell'evento saranno Telenorba e Radionorba. 







luglio 2012

sabato 28 luglio 2012

Conflitto a fuoco nell'area di servizio "Menga Petroli" a Cellino San Marco




(ANSA) - BRINDISI, 28 LUG - Due rapinatori sono rimasti feriti in maniera non grave in un conflitto a fuoco avvenuto nel pomeriggio nell'area di servizio 'Menga Petroli', sulla strada provinciale che collega Cellino San Marco a San Pietro Vernotico. Un complice e' rimasto illeso. I rapinatori, armi in pugno, hanno preso di mira i titolari del distributore di benzina, con la pretesa di appropriarsi dell'incasso, ma in quel momento è sopraggiunta una pattuglia della polizia ed e' nato un conflitto a fuoco tra poliziotti e malfattori. I tre rapinatori sono stati catturati. (ANSA).


luglio 2012

L'amor segreto




Nuovo brano rock dei cegliesi Bolero tratto dall'ultimo album "ARGENTO PURO".

Il titolo è "L'amor segreto" ed è ispirato alla storia di Paolo e Francesca (contenuto nel V Canto Inferno - Divina Commedia) di Dante Alighieri, con la parte recitante di Vittorio Gassman e la voce della soprano Graziana Palazzo.

Ascoltatelo. A me è piaciuto molto.







Vi ricordo che venerdì 24 agosto alle 21 in piazza Plebiscito ci sarà il concerto dei Bolero e Mike Terrana nell’ambito della 3°Rassegna “Beat Music”.





luglio 2012

Risse e auto in fiamme


Maria Gioia, sul Quotidiano oggi in edicola, ci riporta alcune notizie legate direttamente e indirettamente alla nostra città.



Alle mani/1

Nella tarda serata di giovedì, mentre erano in corso i festeggiamenti in onore di Sant’Anna, in piazza Plebiscito c’è stato uno scontro fisico a colpi di mano (e con reciproche bottigliate) tra due persone. Tutto sotto gli occhi di una gran folla. Leggiamo che però nessuno avrebbe chiesto l’intervento delle forze dell’ordine né dei mezzi di soccorso.  


Alle mani/2
Poco prima, nel pomeriggio, in via San Rocco c’è stato invece un violento litigio tra due uomini di etnia indiana per futili motivi. Secondo alcuni testimoni oculari lo scontro si sarebbe trasformato in rissa coinvolgendo più individui di diversa etnia. A quel punto i passanti hanno richiesto l’intervento dei Carabinieri. Nessuna delle due persone che avevano iniziato la “discussione” ha sporto denuncia.



Vettura in fiamme
Infine è giallo a Villa Castelli. A causa di un incendio è andata in fiamme l’autovettura del consigliere comunale Antonio Ciracì che è tra l’altro agente di Polizia municipale da anni in servizio a Ceglie.

L’altra notte, intorno all’1.15 ha sentito un’auto sfrecciare a gran velocità. Mentre si vestiva per andare a controllare, ha sentito un forte boato. Uscito dall’abitazione, ha visto le fiamme e ha subito cercato di controllarle gettando dell’acqua sul cofano anteriore del veicolo che pian piano veniva divorato dal fuoco (…) Non si esclude alcuna pista ma l’ipotesi più attendibile è quella di una vendetta personale per una multa”.





luglio 2012

venerdì 27 luglio 2012

"ZONA U" 2012: Il video di presentazione








CLICCA QUI PER IL PROGRAMMA 2012



"Prima serata della manifestazione ZONA U, che durerà per tre giorni, dove ogni sera vedrà come protagonisti artisti di rilievo. L'apertura della manifestazione, sarà affidata a Barty Colucci, motivo d'orgoglio locale.
Conduttore, imitatore, attore, lo potete ascoltare in Tutti pazzi per RDS, Le Iene, Gli Sgommati, Gazzatoons o in teatro. Sul sito internet di una delle più grandi stazioni radio, ovvero rds, troverete una apposita area dedicata all'ormai famosissimo "Ferdinando Fotticchia", un personaggio interpretato dal nostro Barty, che si diletta a chiedere telefonicamente delle raccomandazioni, spacciandosi per cardinale, generale, primario di reparto, o docente universitario.
Da poco anche battezzato come iena, nel noto programma su italia uno Le iene.
Con il suo BARTY COLUCCI SHOW, la farà da protagonista, in una serata che si preannuncia molto divertente.
Non sarà l'unico motivo di intrattenimento. Nella stessa serata vi saranno altri gradevoli spettacoli.
Cinzia Fasano, nota artista di lavori in ceramica, ci mostrerà il suo spettacolo Di (s) creta : sospeso tra la materializzazione delle forme e la trasformazione della materia.Un viaggio discreto attraverso i segreti della creta.
Ci sarà anche Dora Ricci, nota cuoca, dell'omonimo ristorante a conduzione familiare Al fornello da Ricci. Ristorante di fama internazionale. Dora si esibirà in uno show cooking. Ci farà viaggiare nelle tradizioni culinarie locali, contornate da qualche imperdibile segreto da cucina.
Dopo gli spettacoli elencati, la serata si chiuderà con gli Jazzabanna. Gruppo musicale, fondato con l'intento di riproporre i canti popolari delle province di Taranto e Brindisi, oltre a quelli della provincia di Lecce. I musicisti alternano quindi alle pizziche-pizziche, alle quadriglie, alle tarantelle e alle serenate anche i canti di lavoro ed i canti della fede, espressione di quella religiosità genuinamente partecipata dalle popolazioni del meridione d’Italia".


luglio 2012

ILVA


Il cielo di Taranto, terso come non l'avevamo mai visto.


«Il cielo di #Taranto il 27 luglio alle 11, con l' #Ilva a produzione ferma» (Twitter)



Ma anche il dramma di migliaia di operai (18mila) che vedono il proprio lavoro a rischio.
Tra loro ci sono anche tanti nostri concittadini a cui va la nostra solidiarietà.




Come siamo arrivati a dover, in maniera assurda, scegliere tra il diritto a poter mantenere la propria famiglia e quello a non morire a causa del cancro?


TARANTO. Perizia choc nella città dei due mari. In 13 anni di osservazione, dal 1998 al 2010, ''sono attribuibili alle emissioni industriali 386 decessi totali (30 per anno), ovvero l'1.4% della mortalita' totale, la gran parte per cause cardiache''. Leggi


luglio 2012

SCUOLA: 96MILA EURO PER L'AGOSTINELLI DI CEGLIE



BRINDISI – Ammonta a 740.780 euro il finanziamento ricevuto dalla Provincia di Brindisi nell’ambito del Programma straordinario stralcio di interventi urgenti sul patrimonio scolastico finalizzati alla messa in sicurezza e alla prevenzione e riduzione del rischio connesso alla vulnerabilità degli elementi, anche non strutturali, degli edifici scolastici. Lo comunica l’assessore provinciale ai Lavori Pubblici Maurizio Bruno.
I lavori riguarderanno l’Istituto Tenico Industriale “Majorana” di Brindisi per un importo di 9.110 euro; il Liceo socio-psico-pedagogico “Palumbo” di Brindisi per 218.720 euro; l’Istituto “Agostinelli” di Ceglie Messapica per 96.340 euro; l’Istituto Tecnico Comerciale Calò” di Oria per 128.240 euro; l’istituto “Pantanelli” di Ostuni, sezione industriale, per 63.790 euro; l’istituto “Pantanelli” di Ostuni, sezione agraria, per 96.340 euro e l’Istituto Tecnico Commericale “Monnett” di Ostuni per 128.240 euro. Gli interventi saranno inseriti nel programma triennale dell’Ente. Fonte

____________________________________________________________________

Cambiamo argomento

Vale la pena rispettare le regole o no?




Se lo chiede Mimmo Barletta



luglio 2012

E, GIUSTO PER RISPARMIARE, VOGLIONO FARE UNA NUOVA REGIONE ...











Il presidente dell’amministrazione provinciale è assente e teorizza lontano da Brindisi che se la sua Provincia sarà abolita, allora meglio una Puglia divisa in due, e apre le porte alla Regione Salento. La cosa non dispiace al Pdl, quasi in contatto telepatico, che in aula sostiene la stessa tesi. C’è un ordine del giorno contro il taglio della Provincia di Brindisi, ma in realtà il clima è da funerale anticipato, anche perchè il Pd si dice assolutamente contrario alla divisione della Puglia. Ravviva la seduta lo scontro verbale tra Ciro Argese, capogruppo Udc, e il presidente di turno del consiglio, Cosimo Ferretti (Pdl), il quale secondo Argese non potrebbe esprimere giudizi politici sul tema. Leggi tutto su BrindisiReport


Un'intero ceto politico provinciale rischia di non avere più poltrone. E quindi cosa s'inventano? Addirittura una nuova Regione. Un ulteriore Giunta con Presidente regionale e 10-12 assessori, ulteriori consiglieri regionali (con annesse indennità), ulteriori servizi ed uffici regionali (e periferici), ulteriori auto blu e benefits vari. E, comunque, le Province di Brindisi-Taranto e Lecce resterebbero.

Giusto per risparmiare. Solo una domanda, data anche la profonda crisi economica del territorio delle attuali province di Brindisi, Lecce e Taranto e date le sempre minori risorse che lo Stato centrale destina agli enti territoriali: Chi pagherebbe tutto questo?







Ecco cosa prevede la Costituzione in merito alla creazione di nuove Regioni:


ART. 132
Si può, con legge costituzionale, sentiti i Consigli regionali, disporre la fusione di Regioni esistenti o la creazione di nuove Regioni con un minimo di un milione di abitanti, quando ne facciano richiesta tanti Consigli comunali che rappresentino almeno un terzo delle popolazioni interessate, e la proposta sia approvata con referendum dalla maggioranza delle popolazioni stesse.



ART. 138

Le leggi di revisione della Costituzione e le altre leggi costituzionali sono adottate da ciascuna Camera con due successive deliberazioni ad intervallo non minore di tre mesi, e sono approvate a maggioranza assoluta dei componenti di ciascuna Camera nella seconda votazione.
Le leggi stesse sono sottoposte a referendum popolare quando, entro tre mesi dalla loro pubblicazione, ne facciano domanda un quinto dei membri di una Camera o cinquecentomila elettori o cinque Consigli regionali. La legge sottoposta a referendum non è promulgata, se non è approvata dalla maggioranza dei voti validi.
Non si fa luogo a referendum se la legge è stata approvata nella seconda votazione da ciascuna delle Camere a maggioranza di due terzi dei suoi componenti.







luglio 2012

giovedì 26 luglio 2012

Rossella Brescia e Barty ad agosto a Ceglie


AhiCeglie ci informa che due dei protagonisti della trasmissione radiofonica "Tutti pazzi per Rds" saranno a Ceglie per prresentare il CeglieFoodShow 2012 nel mese di agosto (con al centro la frisa e il biscotto cegliese)

Sono la martinese Rossella Brescia e il nostro concittadino Barty Colucci




CLICCA QUI PER I DETTAGLI



Barty Colucci inoltre sarà con il suo suo a "Zona U", presso la pineta Ulmo
il prossimo 3 agosto




luglio 2012

Festa di Sant'Anna a Ceglie - Ecco gli appuntamenti




Oggi e domani a Ceglie si terranno i festeggiamenti in onore di Sant'Anna



PROGRAMMA RELIGIOSO

26 luglio

Sante Messe nella Chiesa di sant'Anna (ore: 7.00, 8.00, 9.00, 10.00)
ore 19.00: solenne Celebrazione e trasporto processionale della statua fino alla Chiesa Madre

27 luglio

ore 19.00: S. Messa in Chiesa Madre e Processione secondo il consueto itinerario fino alla Chiesa di sant'Anna.





PROGRAMMA CIVILE

26 luglio

ore 21: Serata musicale in piazza Sant'Antonio. Concerto di Tony e Cosimo Ciracì. Ospite della serata: Enica.


27 luglio

ore 21: in piazza Plebiscito “Ceglie Jazz Open Festival” - “Saxophone in jazz” con Daniele Scannapieco e Mino Lacerignola Quinntet.

Ore 23.30: spettacolo di fuochi d'artificio della Ditta UPM Pirotecnica di Paolo Maria Urso.


Le processioni saranno accompagnate dal Concerto bandistico diretto dal maestro Eduardo Lacorte.






luglio 2012

mercoledì 25 luglio 2012

Lo sapevate che oggi a Ceglie è Capodanno?





Si conclude questa sera, in Largo Ognissanti, il Festival di Pace e Cultura. E' stato organizzato dal “Giardino della Pace” che viene descritto come un “centro di riabilitazione della mente naturale in cui viene applicata la legge del tempo maya”.

In attesa della fine del mondo che, secondo quanto profetizzano i Maya “venuti dalla galassia”, dovrebbe avvenire a dicembre di quest'anno (forse). Nel tempo, questa predizione catastrofica è stata attenuata e si è iniziato a parlare di un “cambiamento di un modo di concepire il mondo e l'inizio di un nuovo ciclo”. Con addirittura la "fine della storia" (e non stiamo parlando del noto libro di Francis Fukuyama)

In realtà pare che recentemente sia stato scoperto un errore di interpretazione del calendario maya e che la data fissata al prossimo dicembre sia stata addirittura rinviata di 7.000 anni. 

Ma vediamo di saperne un po' di più sul Giardino della Pace, a pochi chilometri da noi, tra Ceglie e Cisternino. Qualche tempo fa se ne parlò anche a “Tatami” trasmissione di Rai3


Ecco il video della trasmissione






Molto interessante.
Tra l'altro, oltre ad essere l'ultimo giorno della rassegna, secondo il calendario Maya “delle tredici lune” oggi è anche il giorno di Capodanno. Il 25 luglio è infatti il "giorno fuori dal tempo "che divide la fine e l'inizio di un nuovo anno maya 
Tanti auguri! E siamo certi che oggi festeggeranno anche in via De Nicola dal momento che l'Amministrazione, con delibera di Giunta comunale n. 116 del 22 giugno scorso ha deliberato di sostenere la “divulgazione del Calendario delle 13 Lune” (ogni mese composto da 28 giorni). 

Tanti auguri anche agli amatissimi allora, buon anno nuovo. 




Una curiosità. 
Ma cosa vuol dire:
"Aium  unabkù  evalmaya emaòò"?




luglio 2012

... E il Ministero scrisse al Comune di Ceglie




E sulla questione degli alberelli cegliesi pagati 27mila euro,
 intervenne il Ministero con una lettera al Comune di Ceglie ...

Clicca qui per leggere tutto

Qui invece per la "puntata" precedente



luglio 2012

Una legge importante per il nostro territorio




E' stata pubblicata ieri la legge regionale “Norme a tutela della salute, dell’ambiente e del territorio sulle emissioni industriali inquinanti per le aree pugliesi già dichiarate a elevato rischio ambientale” 

Le disposizioni della legge, approvata all'unanimità in Consiglio regionale, si applicano nelle aree di Brindisi e Taranto, già dichiarate “aree a elevato rischio di crisi ambientale” e oggetto dei piani di risanamento. 
Scopo della legge regionale è "prevenire ed evitare un pericolo grave, immediato o differito, per la salute degli esseri viventi e per il territorio regionale".




La legge, in particolare, dispone che l'Agenzia regionale dei servizi sanitari (Ares), l'Agenzia regionale per la prevenzione e la protezione dell'ambiente della Puglia (Arpa) e l'Azienda sanitaria locale (Asl) dovranno, insieme, redigere un rapporto di Valutazione del danno sanitario (Vds) anche sulla base del registro tumori regionale e delle mappe epidemiologiche sulle principali malattie a carattere ambientale. Continua qui







luglio 2012

OMAGGIO A PIETRO GATTI




Comunicato

Mercoledì 25 luglio, alle ore 20.30, si terrà presso il piazzale della chiesa di Sant’Anna, una importante manifestazione artistica e culturale intitolata “Omaggio a Pietro Gatti”, dedicata al grande poeta dialettale della città messapica.
L’evento, nato da una idea del Comitato Cittadino “Ceglie nel Cuore”, del Blog “Ahi Ceglie...”, curato da Mimmo Barletta, e dell’Associazione “Ceglie Città Cultura”, di Damiano Leo e Antonio Curri, con il patrocinio dell’amministrazione comunale cegliese, sarà anche l’occasione per presentare ufficialmente il Concorso Nazionale di Poesia in Vernacolo “Premio Pietro Gatti – Città di Ceglie Messapica” I Edizione – Anno 2012/2013.
Tale Concorso Nazionale di Poesia in Vernacolo – ha spiegato Vincenzo Suma, Responsabile Cultura del Comitato ‘Ceglie nel Cuore’ – è stato pensato per diffondere l’opera letteraria del grande poeta pugliese Pietro Gatti e per la costituzione, all’interno della nostra Biblioteca Comunale, del ‘Fondo Librario Nazionale del Vernacolo’. In particolare la manifestazione che si terrà questa sera è stata da noi voluta per presentare ufficialmente la nostra idea sull’istituzione di questo concorso.
Il Concorso sarà articolato in due sezioni: Sezione “A – Libro edito di poesia in vernacolo” e Sezione “B – Poesie inedite in vernacolo” – ha spiegato ancora Suma – Inoltre una sezione sarà riservata anche agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado per promuovere l’importanza del vernacolo tra le nuove generazioni.
Agli inizi del mese di settembre, durante una apposita conferenza stampa, sarà presentato il Bando di concorso ufficiale – ha concluso il responsabile del Comitato – Intanto, a nome degli organizzatori, posso preannunciare che la cerimonia di premiazione è prevista per sabato 19 gennaio 2013, in occasione del centenario della nascita del maestro Pietro Gatti”.
Con questo evento, quindi, il Comitato cittadino “Ceglie nel Cuore” conferma il suo impegno per la promozione della città messapica partendo dalle eccellenze del territorio. E il poeta Pietro Gatti rappresenta, senza dubbio alcuno, una delle massime eccellenze in campo culturale nella storia della città di Ceglie Messapica, un tesoro prezioso da custodire gelosamente e regalare alle nuove generazioni.


Ceglie Messapica, 24 luglio 2012


Ufficio Stampa
Ceglie nel Cuore”



luglio 2012

Diplomazia, c'è anche il Rotary di Ceglie




Vi segnalo questo appuntamento:

"I Club Rotary Brindisi, Brindisi Appia Antica, Brindisi Valesio, Ceglie Messapica, Francavilla Fontana e Lecce, unitamente al Club Interact Brindisi Valesio ed ai club Inner Wheel Brindisi e Lecce e club UNESCO Brindisi, organizzano per il prossimo venerdì 27 luglio, alle ore 19,30 a Palazzo Nervegna, una conferenza con due prestigiosi ed illustri uomini, il cui impegno in ambito nazionale ed internazionale è stato ed è vicino agli ideali rotariani del “servire al di sopra di ogni interesse personale": il Sottosegretario agli Esteri Staffan de Mistura ed il Capo della Delegazione UE in Albania Ettore Sequi". Continua qui




luglio 2012

martedì 24 luglio 2012

Cronaca: Incidente a Ceglie



E' avvenuto tra  il distributore di carburanti Tamoil e il semaforo dell'incrocio per Francavilla.

Ci aggiorna Mimmo Barletta (AhiCeglie)







luglio 2012

La ciclovia dell'Acquedotto pugliese passa per Ceglie




"Le vie di servizio dell’Acquedotto pugliese rivestono un carattere di particolare rilievo storico e paesaggistico-ambientale, sono chiuse al libero traffico e rappresentano uno straordinario potenziale sul quale l’assessorato alle infrastrutture e mobilità e Aqp hanno deciso di investire per realizzare una ciclovia e valorizzarne l’aspetto cicloturistico. 


La presentazione dei lavori nel primo stralcio di realizzazione della Ciclovia dell'acquedotto, tra Locorotondo e Ceglie Messapica, sarà presentato alla stampa giovedì 26 luglio alle ore 11 nella sala della Presidenza della Giunta Regionale (terzo piano, ingresso via Dalmazia) dall’assessore regionale alla mobilità Guglielmo Minervini, dall’amministratore unico di Acquedotto Pugliese Ivo Monteforte e dal progettista Loris Venturini". Fonte









luglio 2012

Eh... LAMB!


"UN BUCO NEL TERRENO DELLA VILLA CENTO PINI!!!"
"Sono stati i fulmini di questa notte!!"


La voce girava nella città, dopo il temporale








Mimmo Barletta è andato a verificare e ha fotografato il tutto.

E, con grande sorpresa ....


clicca qui per il reportage






Ve lo ricordate il film "Destinazione Piovarolo" con Totò?








luglio 2012

Condanna






Leggiamo sulla stampa che è stato condannato a 5 anni e sei mesi di reclusione un uomo residente a Villa Castelli (originario di Ceglie) accusato di violenza sessuale nei confronti di una bambina che all'epoca dei fatti contestati aveva 10 anni. L'imputato è stato inoltre interdetto a vita da qualsiasi incarico o lavoro in strutture frequentate da minori.

I fatti risalgono al periodo tra la fine del 2007 e il gennaio 2008. A denunciare l'uomo, amico della famiglia della piccola, fu la madre di quest'ultima. L'imputato si è sempre dichiarato innocente. Ora il suo legale, l'avvocato Daniele Galoppa, è pronto a presentare appello.







luglio 2012

Piove a Ceglie, e intanto questa sera ...



La giornata è iniziata con la pioggia che andava avanti da ieri sera.








Appuntamenti per questa sera


CEGLIE MESSAPICA - Nell’ambito del cartellone Cegliestate 2012-Summer, martedì 24 luglio alle ore 20,00 presso il Palazzo Albergo Ferrovia si inaugura la mostra collettiva dal titolo “Autoritratti. Artisti del Terzo Millennio“, che, in esposizione sino al 26 agosto prossimo, rappresenta una delle proposte legate al settore delle arti visive suggerite nel programma della corrente stagione estiva dall’amministrazione comunale di Ceglie Mesapica Continua


E, alle 21, in piazza Plebiscito ... atteso appuntamento

MAXI CONCERTO di AURELIO LAROSA 
Spettacolo musicale a cura del “Club da Rosa”




Tutti gli appuntamenti dell'estate cegliese li trovate su



luglio 2012

Commenti

Commenti