F F Tribuna Libera: gennaio 2013

giovedì 31 gennaio 2013

Sabato sera a Ceglie Messapica




Sabato 2 febbraio 2013 alle ore 19, presso Atrio privato – Atelier Biondi di Ceglie, sarà presentato il libro Monne Terranee (testi di Lucio Galante e Lorenzo Madaro; Schena Editore) che raccoglie l’ultimo ciclo della ricerca artistica di Uccio Biondi dedicato all’universo femminile.



MONNE TERRANEE | UCCIO BIONDI presentazione e installazione  pittorica di CENTO RITRATTI al femminile intorno alla mediterraneità






Presenteranno il volume:

 Maria Antonietta Epifani, Scrittrice
 Lorenzo Madaro, Critico d’arte
 Angela Schena, Direttrice della casa editrice Schena

Sarà presente l’artista.

Alle ore 20.00 seguirà il vernissage dell’installazione pittorica Monne Terranee negli spazi espositivi dell’attiguo GARAGE 21, a cura di L. Madaro



Performance fotografica di Gianni Gentile.




La mostra sarà visitabile fino al 23 febbraio 2013.
Per tutto il periodo della mostra sarà proiettato il video di Biondi Ritratto a volo di un pittore artista (2011).




L'intervista a Uccio è realizzata dal direttore di AffariItaliani Angelo Maria Perrino.






gennaio 2013

Ciro Argese apre la crisi e il Pdl risponde ...........



Parliamo di politica provinciale, novità che potrebbero avere conseguenze non solo a Brindisi.



   



BRINDISI – Il sindaco Mimmo Consales è a Roma e rientrerà domani sera: la sua lontananza forse servirà a far raffreddare gli animi, dopo la giornata rovente di ieri, iniziata con la visita della Digos al Comune e conclusasi con la richiesta di verifica politica e di azzeramento della giunta presentata da Udc e Noi Centro, che ritirano i loro assessori dall’esecutivo. Sabato mattina il primo cittadino incontrerà i segretari della maggioranza, a cui ha già chiesto di presentarsi al tavolo con idee e programmi. «Voglio chiudere la verifica in poche ore, perché la città non può attendere», ha dichiarato Consales a BrindisiReport.it. Ma la situazione appare davvero ingarbugliata. Perché il segretario dell’Udc, Ciro Argese, avverte il sindaco: «Prima di sabato deve azzerare la giunta, altrimenti al tavolo non ci sediamo». Chi vincerà il braccio di ferro? 

Clicca qui per continuare a leggere





E poi un'evoluzione imprevedibile .........





L'ipotesi che il Pdl possa sostenere insieme al Pd l'Amministrazione Consales.


Vitali: «Pdl con Consales, se Udc fuori»

Leggi tutto

Oltre ogni immaginazione.

Poi la smentita Leggila








gennaio 2013

San Valentino a Ceglie Messapica



(Foto: Francesco Salonna)


Il blog "Blog Travel" propone un itinerario enogastronomico nella nostra città in occasione della festa degli innamorati, San Valentino che, come sapete, è il 14 febbraio.

"Se siete in Puglia a febbraio e volete godervi un buon San Valentino, un posto dove potete fare una tappa è sicuramente Ceglie Messapica. Resa “famosa” dalla recente sfida in esterna di Masterchef Italia 2 (anche se in verità era già conosciuta), Ceglie Messapica, in provinci adi Brindisi, è uno dei centri enogastronomici pugliesi più ricchi, con una pluridecennale storia alle spalle nel campo dell’accoglienza e della ristorazione" ... Leggi tutto








gennaio 2013

Progetto della via Traiana a Ceglie Messapica





(foto: Carlo Leo)



Lunedì scorso i comuni di Ostuni (ente capofila), Brindisi, Carovigno, Fasano, San Vito dei Normanni e Ceglie Messapica insieme al Parco delle Dune Costiere e alla Riserva di Torre Guaceto hanno sottoscritto un protocollo d’intesa finalizzato al compimento delle azioni necessarie alla realizzazione del Progetto di cui all’Operazione Bandiera “La didattica nel SAC La Via Traiana” per il quale la Regione Puglia il 18 maggio 2012 ha approvato la concessione del finanziamento di 625mila euro a favore del Comune di Ostuni in qualità di ente capofila. Leggi tutto


Per quel che riguarda Ceglie, sarà destinato a Centro didattico il Centro Documentazione Archeologica.


Ne avevano parlato nel giugno scorso Clicca qui







gennaio 2013

mercoledì 30 gennaio 2013

Nuovo incontro del Movimento 5 stelle a Ceglie


Venerdì 1 febbraio, a partire dalle ore 18, presso il salone della Parrocchia Maria Immacolata si terrà un incontro di presentazione dei candidati del Movimento Cinque Stelle per il Senato nella circoscrizione Puglia.








Questo che trovate qui sotto è il video di alcuni momenti della presentazione dei candidati grillini per Camera e Senato che si è svolta lo scorso 17 gennaio presso il Movida Cafè a Ceglie.






gennaio 2013

Scrutatori a Ceglie, ecco l'elenco





Elezioni politiche 2013 a Ceglie Messapica:

Ecco l'elenco degli scrutatori di seggio nominati oggi

Clicca qui

(in elenco anche la graduatoria delle riserve)




gennaio 2013

Questa sera la presentazione alla città di Ceglie


Vi ricordo che questa sera a partire dalle 18.30, presso il Centro Anziani di Ceglie Messapica, si terrà il convegno Informativo di presentazione dell'Associazione cegliese "Medici per la Prevenzione".




Clicca qui per conoscere tutti i dettagli










gennaio 2013

Sorteggio, a Ceglie Messapica?



Come annunciato nel post di ieri, questa mattina alle 12 la Commissione elettorale comunale si riunirà in seduta aperta al pubblico per la nomina degli scrutatori. 

(Clicca qui per rileggere tutti i dettagli, compresa la normativa sull'argomento).





Intanto il consigliere comunale di opposizione Rocco Argentiero annuncia a nome dell'opposizione di centrosinistra:

Il componente della commissione elettorale del centrosinistra Donato Gianfreda domani proporrà di sorteggiare pubblicamente gli scrutatori. I consiglieri comunali Rocco Argentiero, Tommaso Argentiero, Donato Gianfreda, Trinchera Nicola invitano tutti gli iscritti all'albo ad essere presenti alla seduta pubblica di domani alle ore 12:00 per sventare il tentativo della PDL. di nominare e non di sorteggiare. 

Rocco Argentiero


Aggiornamento

Anche il gruppo "senza nome" ex Pdl ci aggiorna.



Ricevo infatti questo comunicato:


NOMINA DEGLI SCRUTATORI !!!


Nei giorni scorsi, su proposta dei consiglieri comunali indipendenti Daniele Gioia e Giuseppe Palma, tutta la maggioranza ha confermato la strada del sorteggio casuale degli scrutatori. Quindi anche quest'anno, in occasione delle elezioni politiche, si procederà al sorteggio casuale degli scrutatori, scelta tra l'altro già adottata in occasione del referendum del 2012.  

I Consiglieri di maggioranza
Daniele GIOIA e Giuseppe PALMA


Scusate, ma che referendum  si sarebbe svolto nel 2012?




CURIOSITA'

A quanto ammonta il compenso degli scrutatori di seggio?






gennaio 2013

martedì 29 gennaio 2013

Chi sale e e chi scende




BARI - La Puglia non è una regione in bilico. Almeno dal punto di vista elettorale e dei relativi sondaggi. La vittoria, secondo le ultime rilevazioni, arriderà al centrosinistra: sia alla Camera, sia al Senato (dove il premio di maggioranza è attribuito su base regionale). Leggi tutto



Ecco il sito ufficiale curato dalla Presidenza del Consiglio
con tutti in sondaggi elettorali.






gennaio 2013

A proposito di corsi per operatore sociosanitario


In queste ore si sta parlando dei corsi privati (quindi a pagamento) di formazione professionale per Operatore sociosanitario tenuti da un ente accreditato presso la Regione Emilia Romagna (ma non presso la Regione Puglia). Infatti l'esame finale si sarebbe svolto a Parma.



Non voglio entrare nel merito della vicenda e della discussione al riguardo. 

Allego solo i regolamenti regionali della Puglia (in attuazione della legge regionale sulla Formazione professionale): Regolamento 10/2007 (che integrava quello del 2005), modificato infine con reg. 28 /2007





Ne approfitto solo per ricordare a chi fosse interessato che, due mesi fa, la Regione Puglia ha pubblicato il bando per il finanziamento di percorsi formativi per conseguire la qualifica Operatore Socio Sanitario.

Il bando è rivolto agli enti di formazione che erogheranno i corsi (di 1000 ore). Corsi che saranno GRATUITI per i frequentanti. Potranno frequentarli coloro che abbiano lo stato attuale di lavoratori inoccupati e disoccupati oltre che i percettori di CIG in deroga a zero ore e di mobilità in deroga.

E' attualmente in corso l'istruttoria per le graduatorie degli enti che erogheranno i corsi riconosciuti e finanziati dalla Regione Puglia.


Clicca qui per leggere il bando regionale
con tutti i dettagli.








gennaio 2013

Droga a Ceglie, Arrivano le condanne



Nel maggio scorso un 49enne cegliese era stato trovato morto, ucciso da overdose. Le indagini, grazie soprattutto ad intercettazioni telefoniche, avevano portato a scoprire un traffico di sostanze stupefacenti (eroina, cocaina e hashish) nella nostra città. Un traffico gestito da due ventenni di Ceglie che, nel giugno scorso, erano stati arrestati in seguito ad un ordine di custodia cautelare. Poco dopo, era stato indagato a piede libero anche un cittadino di origine rumena. Tutti e tre gli imputati avevano deciso per il patteggiamento. 

Sulla Gazzetta del Mezzogiorno leggiamo che ieri, a distanza di 6 mesi dagli arresti, sono giunte le condanne: 2 anni e 6 mesi di reclusione (con 6mila euro di multa), 1 anno e 8 mesi (4 mila euro di multa) e 1 anno e dieci mesi (con 3mila euro di multa). I carabinieri, inoltre, sono riusciti anche a individuare i "fornitori" dei presunti pusher: sarebbero due tarantini raggiunti da un ordine di custodia cautelare in carcere.



gennaio 2013

lunedì 28 gennaio 2013

"Mente Locale" per Pascarosa






C'è anche la stazione Pascarosa tra le undici stazioni a cui la Regione Puglia si propone di restituire vitalità. Questo attraverso il bando "Mente Locale" (nell'ambito del progetto Crea-attiva-Mente), presentato dall'Assessore regionale ai Trasporti Guglielmo Minervini, con il presidente delle Fal (Ferrovie Appulo Lucane) Matteo Colamussi e l'incaricato delle Fse (Ferrovie del Sud Est) Luciano Rizzo. 

Si parla di questi spazi sottoutilizzati o non più utilizzati (le stazioni da riutilizzare o riconvertire) che si vuole togliere dall'attacco continuo dei vandali assegnandoli, attraverso un bando pubblico, per 6 anni alle organizzazioni del territorio che si impegneranno a farle rivivere attraverso progetti sociali, ambientali, turistico-culturali, di promozione del territorio e della mobilità sostenibile.

Come spiega l'assessore Minervini: "Chi si vorrà candidare dovrà ridare vitalità a un luogo, metterci risorse dal punto di vista della progettualità e del tempo. Ogni soggetto proponente può presentare una sola proposta progettuale riguardante una stazione. Le istanze dovranno pervenire entro 60 giorni decorrenti dal 24 gennaio 2013, data di pubblicazione dell’avviso pubblico nel Bollettino Ufficiale della Regione Puglia".


Clicca qui per leggere il comunicato


Il link per leggere il bando invece è questo








gennaio 2013

Scrutatori elettorali a Ceglie Messapica






Leggiamo sul sito istituzionale del Comune che la commissione elettorale comunale per la nomina degli scrutatori (in riferimento alle elezioni politiche del 24 e 25 febbraio 2013) è stata convocata nella sede del Comune in pubblica adunanza per il giorno 30 gennaio 2013 (mercoledì) alle ore 12. Clicca qui

Il 15 gennaio scorso è stato inoltre depositato presso la Segreteria comunale l'Albo unico aggiornato delle persone idonee all'Ufficio di Scrutatore di seggio elettorale. Qualunque cittadino può prendere visione dell'elenco per i 15 giorni successiviLeggi


SCHEDA 
Come avviene la nomina dopo le riforme del 2005-2006 Clicca qui







gennaio 2013

Il canarino più bello del mondo è cegliese







Si è svolto in questi giorni ad Hasselt, in Belgio, il 61°Campionato Mondiale di Ornitologia ed un nostro concittadino, Mimmo Argentiero, ha conquistato un oro ed un bronzo con i suoi canarini. 



Dopo aver conseguito, nel corso degli anni, vari titoli italiani ed internazionali e’ ora giunto anche quello mondiale. Un’ottima vetrina dal momento che a gennaio 2014 i Mondiali di Ornitologia si svolgeranno proprio nella nostra Puglia a Bari.







gennaio 2013

domenica 27 gennaio 2013

Stage degli studenti cegliesi in Piemonte






Ce ne parla Adele Galetta sulla Gazzetta del Mezzogiorno oggi in edicola


"Mettere in gioco le competenze degli studenti in un contesto di lavoro reale per verificare la congruenza tra "sapere" e "saper fare" e per acquisire una percezione più diretta di tutti gli aspetti del mondo del lavoro. E' questa la sostanza dello stage che, ormai da alcuni anni, l'Istituto "C. Agostinelli" organizza per gli alunni dell'Alberghiero che hanno compiuto il sedicesimo anno di età. Attività formative organizzate presso strutture ricettive della zona e non, con lo scopo di dare agli alunni la possibilità di affacciarsi al mondo del lavoro. La particolare esperienza ha caratterizzato il percorso di alcuni alunni delle classi terze e quarte dell'I.P.S.A.R. durante le vacanze di Natale che, grazie ai docenti Leone e Giovane, si sono recati in Piemonte all'Olympic Center di San Sicario ed al Villaggio Olimpico di Bardonecchia. Entrambe strutture multifunzionali, situate in alta Val di Susa, in grado di offrire ricettività alberghiera di altissimo livello. Una rilevante opportunità formativa che ha evidenziato una svolta culturale: scuola e lavoro non costituiscono più due momenti distinti e sequenziali della vita personale dello studente ma si integrano e si completano".









gennaio 2013

Per non dimenticare














gennaio 2013

Prendi e porta a casa


                                                       

DISTRIBUZIONE SACCHI IN POLIETILENE PREVISTI PER LA RACCOLTA DOMICILIARE DEI RIFIUTI DI CARTA E PLASTICA


COMUNICAZIONE ALLA CITTADINANZA


 
La ditta COGEIR, comunica che il servizio di distribuzione dei sacchi in polietilene, previsti per la raccolta domiciliare dei rifiuti di carta e plastica, avrà inizio martedì 05 febbraio e terminerà venerdì 22 marzo pp.vv.

Per il ritiro, gli utenti dovranno recarsi, indipendentemente dalla zona di residenza, presso la postazione mobile che sarà posizionata in vari punti della Città o direttamente presso il Centro Raccolta Materiali sito nella zona industriale, secondo il calendario sotto riportato, esibendo il codice fiscale dell’intestatario della T.A.R.S.U., per la prevista attestazione di ricezione:
  • Zona 1
  • piazza Vecchia – mar. 05.02.2013 dalle ore 15:00 alle ore 18:00;
  • centro Raccolta Materiali (zona industriale) – mer. 06.02.2013 dalle ore 09:00 alle ore 12:00;
  • piazza Vecchia – gio. 07.02.2013 dalle ore 15:00 alle ore 18:00;
  • piazza Vecchia – ven. 08.02.2013 dalle ore 09:00 alle ore 12:00.
    • Zona 2 e 3
  • prossimità Teatro Comunale – mar. 12.02.2013 dalle ore 15:00 alle ore 18:00;
  • centro Raccolta Materiali (zona industriale) – mer. 13.02.2013 dalle ore 09:00 alle ore 12:00;
  • prossimità Teatro Comunale – gio. 14.02.2013 dalle ore 15:00 alle ore 18:00;
  • prossimità Teatro Comunale – ven. 15.02.2013 dalle ore 09:00 alle ore 12:00.
    • Zona 5
  • prossimità Scuola dell’Infanzia di via Matera – mar. 19.02.2013 dalle ore 15:00 alle ore 18:00;
  • Centro Raccolta Materiali (zona industriale) – mer. 20.02.2013 dalle ore 09:00 alle ore 12:00;
  • prossimità Scuola dell’Infanzia di via Matera – gio. 21.02.2013 dalle ore 15:00 alle ore 18:00;
  • prossimità Scuola dell’Infanzia di via Matera – ven. 22.03.2013 dalle ore 09:00 alle ore 12:00.
    • Zona 4
  • Villa Cento Pini – mar. 26.02.2013 dalle ore 15:00 alle ore 18:00;
  • centro Raccolta Materiali (zona industriale) – mer. 27.02.2013 dalle ore 09:00 alle ore 12:00;
  • Villa Cento Pini – gio. 28.02.2013 dalle ore 15:00 alle ore 18:00;
  • Villa Cento Pini – ven. 01.03.2013 dalle ore 09:00 alle ore 12:00.
    • Zona 6
  • prossimità pattinodromo via Daunia – mar. 05.03.2013 dalle ore 15:00 alle ore 18:00;
  • centro Raccolta Materiali (zona industriale) – mer. 06.03.2013 dalle ore 09:00 alle ore 12:00;
  • prossimità pattinodromo via Daunia – gio. 07.03.2013 dalle ore 15:00 alle ore 18:00;
  • prossimità pattinodromo via Daunia – ven. 08.03.2013 dalle ore 09:00 alle ore 12:00.
    • Zona 7
  • prossimità Palazzetto dello Sport “2006” – mar. 12.03.2013 dalle ore 15:00 alle ore 18:00;
  • centro Raccolta Materiali (zona industriale) – mer. 13.03.2013 dalle ore 09:00 alle ore 12:00;
  • prossimità Palazzetto dello Sport “2006” – gio. 14.03.2013 dalle ore 15:00 alle ore 18:00;
  • prossimità Palazzetto dello Sport “2006” – ven. 15.03.2013 dalle ore 09:00 alle ore 12:00.
    • Zona 1bis
  • prossimità Scuola Giovanni Bosco – mar. 19.03.2013 dalle ore 19:00 alle ore 18:00;
  • centro Raccolta Materiali (zona industriale) – mer. 20.03.2013 dalle ore 09:00 alle ore 12:00;
  • prossimità Scuola Giovanni Bosco – gio. 21.03.2013 dalle ore 15:00 alle ore 18:00;
  • prossimità Scuola Giovanni Bosco – ven. 22.03.2013 dalle ore 09:00 alle ore 12:00.

Per ogni ulteriore informazione utile, segnalazioni e richieste rivolgersi dalle ore 08:00 alle ore 18:30 dei giorni feriali ai seguenti numeri telefonici: 0831/984654  -  800405633 (numero verde).

Si ringrazia per la collaborazione.











gennaio 2013

sabato 26 gennaio 2013

Complimenti a questi giovani medici cegliesi


Ricevo e vi segnalo con piacere un'iniziativa di un certo interesse. Il prossimo 30 Gennaio 2013 si terrà presso il Centro Anziani di Ceglie Messapica un Convegno Informativo di presentazione dell'Associazione "Medici per la Prevenzione".







Ecco alcune informazioni riguardo a questa nuova associazione: 

L'Associazione nasce dall'idea di un gruppo di giovani professionisti in diverse discipline medico-sanitarie,con l'obiettivo di creare un Ente moderno ed innovativo, proponendo,e sensibilizzando un nuovo modo di fare Prevenzione medico-sanitaria, offrendo inoltre alla cittadinanza una serie di Servizi diagnostici low-cost di qualità e accessibile, contribuendo allo snellimento delle liste d'attesa.



L'Associazione Medici per la Prevenzione di Ceglie Messapica si avvale di validi e giovani professionisti estremamente preparati in materia di Prevenzione medica.




Il Link della pagina Facebook


L'Associazione, essendo di libero accesso, offre alla Popolazione:

-Servizio di Diagnosi Ecografica:
ECO TIROIDE
ECO ADDOME
ECOCOLORDOPPLER ARTERIOSO ARTI INFERIORI
ECOCOLORDOPPLER DEI TRONCHI SOVRAORTICI

-Servizio di Consulenza Nutrizionistica

-Servizo di Infermieristico Generale

-Servizio di consulenza Psicologica e Psicoterapica

Tra i progetti in fase di sviluppo che l'Associazione intende offrire ci sono:

-Test da Sforzo Cardiaco

-Holter Cardiaco

-Servizio di Neurofisiologia Clinica

-Servizio Trasporto pazienti



Dell'iniziativa ne avevamo già parlato qualche mese fa.
Clicca qui per i dettagli




gennaio 2013

Buon sangue non mente ..................







L'AVIS di Ceglie Messapica organizza per domani, 27 gennaio 2013, "LA GIORNATA DEL DONATORE"

Gli interessati possono presentarsi presso i locali dell'ospedale di Ceglie dalle ore 8:30 alle ore 11:30.

E' consentita una leggera colazione con thè, caffè, spremuta, succhi di frutta, tutti preferibilmente non zuccherati. Non è ammessa la colazione con latte, cioccolato, yogurt, formaggio, brioches, biscotti.

Dopo la donazione, l'AVIS offrirà un abbondante colazione.











A vostra disposizione troverete personale qualificato che risponderà a tutte le vostre domande ed un equipe di medici e paramedici dell'ASL di BR.


"Siamo particolarmente ottimisti perchè ad ogni appuntamento ha risposto una moltitudine di cegliesi, dimostrando un alto spirito di solidiarietà" ha dichiarato il presidente dell'Avis Ceglie Quirico Pepe.


Basta poco per fare molto ...











gennaio 2013

venerdì 25 gennaio 2013

L'assessore Palmisano e il consigliere Rodio scrivono che ...





Ricevo e pubblico questo comunicato dell'assessore alle Politiche sociali Angelo Palmisano insieme ai consiglieri comunali Cataldo Rodio e Fabrizio Gatti, avente ad oggetto il Centro Anziani di Ceglie.


Il Centro anziani non può continuare ad essere una struttura di pochi ma deve essere di tutta la Città di Ceglie Messapica a partire dalle tante associazioni presenti sul territorio che devono essere integrate.
Forse qualcuno non ha ancora capito dopo tanti anni che il centro anziani non è una sede di partito ma un centro di aggregazione che deve avere delle regole. E’ proprio per questo che abbiamo introdotto nella bozza del nuovo Regolamento tra gli organi dell’Associazione il Collegio dei Revisori dei Conti e il Collegio dei Probiviri, assenti nell’oramai datato regolamento.

Chi dice che si vuole ” limitare la partecipazione degli anziani alla Gestione del Centro” dice una grande menzogna , quando i 4 consiglieri del centro sinistra dicono che bisogna “adeguare quello attuale alle nuove normative di legge” di fatto ammettono che dopo tanti anni c’è la necessità di un regolamento nuovo più aperto alle associazioni sul territorio e che si adegui anche a normative regionali al fine di promuovere nuove attività sociali.

L’Amministrazione Comunale nel campo dei servizi sociali sta attuando un rinnovamento dei regolamenti oramai datati e obsoleti come il Regolamento dell’”Erogazione di interventi assistenziali economici” che era fermo al 1991 e che ha visto l’adozione di un nuovo regolamento con delibera di c.c. n. 61 del 20.11.2012 secondo le nuove disposizioni normative a riguardo sopraggiunte nel corso di quest’ultimi 23 anni.

Inoltre,riteniamo falso quanto affermato dai quattro consiglieri comunali il cui loro rappresentante è quasi sempre assente alle riunioni del consiglio direttivo ricordando loro inoltre che l'amministrazione comunale per tramite dell'assessore al ramo e dei due consiglieri di maggioranza, ogni richiesta avanzata dal presidente ottemperano con grande immediatezza.

Il nostro obiettivo è l’aumento dei servizi, medici, culturali, di aggregazione, a supporto degli anziani e non solo, con la collaborazione e la partecipazione di associazioni presenti a Ceglie Messapica.
Prendiamo atto che c’è un Presidente Padre padrone che impedisce perfino al consiglio di amministrazione di discutere le proposte inerenti al nuovo regolamento definite nella Commissione Consigliare consultiva che ha già discusso e formulato approvando la bozza del nuovo Regolamento da parte anche dei consiglieri di opposizione .

Si ricorda che il Testo Unico degli Enti Locali prevede nell’art. 42 che il Consiglio Comunale è l’organo competente nell’adozione di nuovi regolamenti e statuti.
Lì 25.01.2013
f.to
Assessore Angelo Palmisano
C.C. Delegato Cataldo Rodio
C.C. Fabrizio Gatti



Il comunicato è in replica  a quello dell'altro giorno dei consiglieri comunali del centrosinistra. Eccolo:


Lettera ai Soci del Centro Socio Ricreativo per gli Anziani di Ceglie Messapica

Il Centro Socio Ricreativo per gli Anziani, torna, in maniera preoccupante, a stimolare la voglia di smantellare servizi sociali da parte dell’attuale maggioranza di questa città.
In tanti ricordiamo l’ostilità ad aprire il Centro da parte delle precedenti Amministrazioni di destra. Tante le manifestazioni da parte degli anziani, delle associazioni sindacali e di tanti di noi, per ottenere l’apertura del Centro, ma l’intenzione, da parte di quegli amministratori, era quella di fare altro presso la struttura di via M.llo V. Maggiore.

In quegli anni siamo riusciti solo ad impedire che la struttura fosse utilizzata per altre finalità.
Solo nella primavera del 2006, con l’Amministrazione del Sindaco Pietro Federico, il Centro Socio Ricreativo per gli Anziani fu consegnato ai legittimi destinatari: gli anziani di questa città.
Il Consiglio Comunale, di allora, votò un Regolamento che ne affidava la gestione, in piena autonomia, agli stessi anziani.

Nel corso degli anni il Centro ha programmato tantissime attività sociali, ricreative, informazione sanitaria, organizzato viaggi, soggiorni climatici, attività teatrali, ha aperto il Centro alla collaborazione, così come da Regolamento, con le associazioni del territorio e fatte tantissime altre iniziative per migliorare la qualità della vita dei soci.
Il Centro Socio Ricreativo per gli Anziani di Ceglie Messapica è oggi un punto di riferimento anche per strutture analoghe di altri comuni.

Ora la maggioranza di destra, del sindaco Caroli, ha stabilito, tramite la proposta di un nuovo Regolamento, che “i padroni sono loro”.
Esprimono, in maniera strumentale, valutazioni negative sull’operato del comitato di gestione, asserendo, in maniera ipocrita, che al Centro si gioca solo a carte.
Queste menzogne mirano a delegittimare l’attuale Comitato di Gestione del Centro, umiliando chi, a costo di grandi sacrifici personali, si è dedicato e speso per far crescere il Centro.

Tutti i componenti del Comitato di Gestione meritano l’apprezzamento della città intera, in particolare va ricordato l’impegno e la capacità organizzativa della Prof.ssa Maria Conte e del Presidente Cosimo Vitale.

Con la scusa di determinare un nuovo Regolamento, l’Amministrazione Caroli, vuole limitare la partecipazione degli anziani alla gestione del Centro, mettere le mani e propri uomini nella gestione e assicurarsi la struttura in qualsiasi momento, magari per organizzare feste di maggioranza o di partito, approfittando e strumentalizzando la presenza dei soci del Centro.
Riteniamo che l’autonomia gestionale del Centro, da parte dei soci, debba essere salvaguardata, non c’è alcun motivo per fare un nuovo Regolamento, bisogna solo, eventualmente, adeguare quello attuale alle nuove normative di legge.

Bisogna impedire che questa maggioranza di destra, arrogante e presuntuosa, possa continuare a smantellare quelle poche certezze, in riferimento a servizi sociali, che, nel corso degli anni, la nostra comunità è riuscita ad assicurarsi .
Noi, consiglieri comunali del centro sinistra, garantiamo tutto il nostro impegno nel salvaguardare il Centro Socio Ricreativo per gli anziani e la sua autonomia di gestione, ma è necessario che da parte di tutti i soci ci sia una sensibilizzazione generale per costruire insieme un argine insormontabile contro l’arroganza del sindaco Caroli e della sua maggioranza di destra.
  
Ceglie Messapica 23.01.2013
I CONSIGLIERI COMUNALI

Rocco Argentiero
 Tommaso Argentiero
 Donato Gianfreda 
Nicola Trinchera





gennaio 2013

MasterChef a Ceglie Messapica, ecco la puntata


Masterchef Italia 2


"La prova in esterna ambientata in Puglia a Ceglie Messapica in provincia di Brindisi ... La gita in terra di Puglia si rivela un mezzo fiasco. Sia il Sindaco del paese che gli altri esperti della cucina locale, chiamati a giudicare i due menù, non sono sembrati soddisfatti dai piatti preparati dai candidati ma l’esperienza del dream team ha prevalso grazie a un perfetto purè di fave “asfaltando” per 9 voti a 2 il gruppo capitanato dal veterinario Michele, restio a cucinare la carne di cavallo"... LEGGI TUTTO

E puoi leggere anche qui


Per il video della puntata con le immagini de Ceglie invece 
clicca qui


Da notare come il video si apra con una bella immagine panoramica di ... Ostuni!











gennaio 2013

giovedì 24 gennaio 2013

Grazie a Giovanni Impastato



Precisazione

Leggo sul blog gestito dal blogger Domenico Biondi un post dal titolo tra il nonsense e il pessimo gusto:

"Lasciate che i bambini vadano da lui ..........

Sono rimasto sorpreso nel vedere la foto della mia figlia più piccola pubblicata in quello che si autodefinisce (bontà sua!) IL BLOG PIU’ ODIATO DELLA BLOGOSFERA MESSAPICA. Mia figlia è capace di intendere e di volere però… è minorenne e fino a prova contraria io e mia moglie siamo responsabili della sua educazione e delle sue azioni".

(la parte finale è stata poi sostituita con: " ...considerato che è stata inserita senza nostra autorizzazione in un contesto propagandistico politico").



Probabilmente il signore suddetto si riferisce ad una foto scattata durante l'incontro degli studenti dell'Agostinelli con Giovanni Impastato, presso il Teatro comunale, per la presentazione del libro che parla della morte di Peppino Impastato. Un'iniziativa lodevole che affronta temi sociali importanti e che bene hanno fatto i nostri giovani concittadini a volere e organizzare. I nostri giovani sono molto attenti a temi come quello della legalità e quella da loro organizzata ha un notevole valore sociale e di cronaca.
Premetto che a questo momento (ore 17 circa) non ho ricevuto alcuna richiesta di cancellazione della foto da parte del blogger citato all'inizio né da altre persone. Foto che mi è stata fornita gentilmente dagli studenti (che naturalmente non hanno nessuna "colpa").. Ma, naturalmente, pur non vedendoci niente di male, se questa foto crea problemi o disagio cancello quella a cui presumibilmente il blogger si riferisce (non ho elementi chiari per saperlo).  Naturalmente il blogger che ha i miei recapiti privati avrebbe potuto segnalarmelo direttamente e avrei provveduto celermente. Cosa che non è stata misteriosamente fatta. E, proprio per evitare noiosi teatrini e non rovinare una manifestazione così importante ho proceduto alla cancellazione. Come dicono i latini, però, "est modus in rebus".

P.s.: le foto, come gli stessi studenti hanno precisato sul blog di Biondi, sono state scattate durante un evento scolastico a-partitico e non  in un "contesto propagandistico partitico". Tra l'altro al sottoscritto di fare "propaganda politica" o strumentalizzazioni politiche non gliene può fregare di meno ... Ad altri non so e non mi interessa.


Naturalmente a questa precisazione non è stato dato alcun risalto sul blog in questione.
Questione di stile. Nulla di nuovo.

____________________________________________________________________________



Quello di ieri sera è stato un incontro molto coinvolgente e molto partecipato ...







Ieri sera a Ceglie Messapica affollatissima iniziativa pubblica con Giovanni Impastato che ha presentato il suo libro sulla vita del fratello Peppino Impastato, ucciso dalla mafia. Alla presenza del Consigliere comunale Nicola Trinchera e del Consigliere regionale Toni Matarrelli, ha coordinato la serata la Segretaria del Circolo Sel “Peppino Impastato”, Romina AlbanoAlla presenza di una sala gremita soprattutto di giovani, ha poi preso la parola l’autore Giovanni Impastato che ha subito chiarito di non sentirsi uno scrittore e con linguaggio semplice e diretto, ha ripercorso la storia del fratello, così come raccontata nel libro. Per questo il libro si presenta sotto forma di intervista, rivolta allo stesso Giovanni Impastato da parte di Franco Vassia. Continua a leggere





______________________________________

E questa mattina Giovanni Impastato ha parlato di legalità anche agli studenti del Liceo "C. Agostinelli", riuniti in assemblea d'istituto presso il Teatro Comunale.

(Grazie a Gianni Gentile per le foto)













gennaio 2013

Commenti

Commenti